• Lettera per i soci della Cooperativa Pollicino

    Cari soci, cari dipendenti, la situazione che stiamo vivendo in questi convulsi giorni non è delle più semplici e proprio per questo richiede una certa dose di buona volontà da parte di tutti, nessuno escluso. Il lavoro ai tempi dei coronavirus, si potrebbe dire parafrasando Marquez, ci porta inevitabilmente a modificare le nostre abitudini, a restringere i nostri spazi ma non la nostra capacità di continuare ad essere responsabili e consapevoli. Consapevoli che occorre innanzitutto una giusta dose di buon senso per affrontare una situazione che, a nostro ricordo, non ha precedenti. Oltre alle già citate norme di comportamento delle varie ordinanze governative e regionali, come l’utilizzo delle mascherine, dei guanti monouso, della…